Caricamento Corsi

« Tutti gli Corsi

  • Questo corso è passato.

RSPP Datori di Lavoro Rischio medio

11 Marzo | 9:00 am

Gratuito

Codice: SI146

Durata: 32h

Descrizione

L’allegato II dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 in materia di formazione inerente salute e sicurezza sul lavoro, sancisce che i datori di lavoro, delle aziende classificate a rischio Medio (che desiderano ricoprire direttamente la funzione di RSPP, devono frequentare uno specifico corso di formazione della durata di 16 ore. Per la guida “nota introduttiva corsi “RSPP datori di lavoro” clicca qui.

Importante: Il nuovo Accordo Stato – Regioni del 7 luglio 2016 prevede per

  1. il Datore di Lavoro che svolge i compiti di RSPP, la cui attività risulti inserita nei macrosettori ATECO a rischio medio/alto (di cui all’allegato II dell’Accordo 21 dicembre 2011, “come individuare il proprio livello di rischio aziendale”) può effettuare la formazione relativa a un livello di rischio basso se nella sua azienda tutti i lavoratori svolgono esclusivamente attività appartenenti ad un livello di rischio basso.
  2. Il datore di lavoro, la cui attività risulta inserita nella tabella di cui all’allegato II dell’accordo del 21 dicembre 2011 alto (di cui all’allegato II dell’Accordo 21 dicembre 2011, “come individuare il proprio livello di rischio aziendale”) nei settori di attività a rischio basso, deve partecipare o integrare la formazione per datore di lavoro, che svolga i compiti del servizio di prevenzione e protezione relativo al livello di rischio medio o alto, se ha al suo interno lavoratori che svolgono attività appartenenti ad un livello di rischio medio o alto.

Programma

MODULO 1. NORMATIVO – giuridico-

  • il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;
  • la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;
  • la «responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica» ex D.Lgs. n. 231/2001, e s.m.i.;
  • il sistema istituzionale della prevenzione;
  • i soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità;
  • il sistema di qualificazione delle imprese.

MODULO 2. GESTIONALE – gestione ed organizzazione della sicurezza

  • i criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi;
  • la considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi;
  • la considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori;
  • il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie);
  • i modelli di organizzazione e gestione della sicurezza;
  • gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione;
  • il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza;
  • la gestione della documentazione tecnico amministrativa;
  • l’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze;

MODULO 3. TECNICO – individuazione e valutazione dei rischi

  • i principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  • il rischio da stress lavoro-correlato;
  • i rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi;
  • i dispositivi di protezione individuale;
  • la sorveglianza sanitaria;

MODULO 4. RELAZIONALE – formazione e consultazione dei lavoratori

  • l’informazione, la formazione e l’addestramento;
  • le tecniche di comunicazione;
  • il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda;
  • la consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;
  • natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza”.

INTEGRAZIONI AI SENSO DELL’ACCORSO 07/07/2016

  • Movimentazione manuale dei carichi;
  • Attrezzature munite di videoterminali;
  • Agenti fisici, rumore e vibrazioni;
  • Campi elettromagnetici;
  • Radiazioni ottiche artificiali;
  • Sostanze pericolose, agenti cancerogeni e mutageni;
  • Sostanze pericolose, rischi connessi all’esposizione all’amianto;
  • Agenti biologici;
  • Agenti chimici;
  • Atmosfere esplosive

Validità

Dovranno essere frequentate n° 10 ore di aggiornamento ogni 5 anni

Verifiche/attestato

Per ciascun modulo  sono previste due modalità di verifica secondo quanto riportato dall’accordo stato regioni del 07/07/2016:

  • 30 domande a risposta multipla (superamento con risposta corretta di almeno il 70% delle domande)
  • Prova finale di tipo descrittivo: n° 5 domande aperte per la verifica delle competenze tecnico professionali attinenti al contesto lavorativo.
  • Eventuale colloqui di approfondimento

Al superamento da quanto sopra descritto verrà rilasciato attesta di partecipazione al corso

Percentuale minima di presenza

Frequenza del 90% delle ore di formazione previste.

Dettagli

Data:
11 Marzo
Ora:
9:00 am
Costo:
Gratuito
Categoria Corsi:

Organizzatore

XEFRA ACADEMY
Email:
info@xefracert.com
Sito web:
www.xefracert.com

Luogo

Xefracert Uffici
WTC Tower Via De Marini 1
Genova, 16149 Italia
+ Google Maps
Telefono:
(+39) 010.407.06.23
Sito web:
www.xefracert.com

Prenotazione Online

Tickets are not available as this corso has passed.