Caricamento Corsi

« Tutti gli Corsi

  • Questo corso è passato.

Addetti alla conduzione di macchine movimento terra – escavatori idraulici, caricatori frontali e terni

4 Marzo | 9:00 am - 5 Marzo | 6:00 pm

Gratuito

Codice: SI128

Durata: 16h

Descrizione

Questo corso è di formazione per gli addetti alla conduzione di macchine movimento terra – escavatori idraulici, caricatori frontali e terni, risponde alle richieste normative e si propone di fornire gli elementi formativi sulla sicurezza ai lavoratori addetti alla conduzione di macchine movimento terra – escavatori idraulici, caricatori frontali e terni, in conformità alle richieste dell’art. 73 del D. Lgs. 81/08 e dell’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 concernente l’individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori.

La formazione sarà svolta sia in aula, che in campo prove con l’uso macchine movimento terra, e al termine del corso, previo il superamento delle verifiche previste e della presenza pari ad almeno il 90% del monte ore del corso, sarà rilasciato l’attestato di abilitazione all’uso delle gru a torre.

Programma

Modulo giuridico – normativo (1 ora)

  • Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento all’uso di attrezzature di lavoro semoventi con operatore a bordo
  • Responsabilità dell’operatore.

Modulo Tecnico – Teorico (3 ore)

  • Categorie di attrezzature: i vari tipi di macchine movimento terra e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche, con particolare riferimento a escavatori, caricatori, terne e autoribaltabili a cingoli;
  • Componenti strutturali: struttura portante, organi di trasmissione, organi di propulsione, organi di direzione e frenatura, circuiti di comando, impianto idraulico ed impianto elettrico;
  • Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e la loro funzione;
  • Visibilità dell’attrezzatura e identificazione delle zone cieche, sistemi di accesso;
  • Controlli del pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali ad inizio ciclo di lavoro;
  • Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti durante l’utilizzo dell’attrezzatura (rischio di capovolgimento e stabilità statica e dinamica, contatti non intenzionali con organi in movimento, rischi dovuti alla mobilità, ecc.) ;
  • Avviamento, spostamenti, azionamenti, manovre, operazioni con le principali attrezzature di lavoro;
  • Precauzioni da adottare sull’organizzazione dell’area di scavo o lavoro.

Modulo PRATICO – Esercitazioni pratiche operative (12 ore)

  • Individuazione dei componenti strutturali principali: struttura portante, organi di trasmissione, organi di propulsione, organi di direzione e frenatura, dispositivi di accoppiamento e azionamento delle macchine operatrici;
  • Individuazione dei dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione, conoscenza dei pattern di comando;
  • Istruzioni sull’uso delle attrezzature, dei vari componenti e della sicurezza;
  • Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali delle macchine, dei dispositivi di comando e di sicurezza;
  • Pianificazione delle operazioni di campo, scavo e caricamento: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso, tipologia e condizioni del fondo e del terreno, sbancamento, livellamento, scavo, scavo offset, spostamento in pendenza a vuoto ed a carico nominale;
  • Operazioni di movimentazione e sollevamento carichi, manovra di agganci rapidi per attrezzi;
  • Esercitazioni di pratiche operative; tecniche di manovra e gestione delle situazioni di pericolo;
  • Gestione situazioni di emergenza;
  • Predisposizione del mezzo e posizionamento degli organi di lavoro;
  • Movimentazione carichi pesanti e di precisione;
  • Aggancio di attrezzature speciali;
  • Esecuzione di manovre di scavo e riempimento;
  • Parcheggio e rimessaggio (ricovero) delle attrezzature in area idonea;
  • Precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato;
  • Salita sul carrellone di trasporto;
  • Individuazione dei punti di aggancio per il sollevamento;
  • Messa a riposo e trasporto degli escavatori idraulici, dei caricatori frontali e delle terne;
  • Procedure per il rimessaggio di accessori, stabilizzatori, etc..

Valutazione finale con esercitazione prova pratica

Destinatari

Il corso è rivolto agli addetti alla conduzione di addetti alla conduzione di macchine movimento terra – escavatori idraulici, caricatori frontali e terni.

Validità

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di abilitazione conforme ai requisiti previsti dall’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, previe verifiche di apprendimento, così come previste dall’Accordo stesso.

Verifiche/attestato

La valutazione e l’accertamento dell’apprendimento sono svolti tramite il superamento di test obbligatori a domande chiuse con risposte multiple per la valutazione di tutti gli argomenti affrontati. Il superamento dei test avviene con almeno l’80% delle risposte corrette.

Per effettuare la prova pratica è necessario indossare scarpe protettive e guanti di protezione da rischi di natura meccanica.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato.

Percentuale minima di presenza

Frequenza del 90% delle ore di formazione previste.

Dettagli

Inizio:
4 Marzo | 9:00 am
Fine:
5 Marzo | 6:00 pm
Costo:
Gratuito
Categoria Corsi:

Organizzatore

XEFRA ACADEMY
Email:
info@xefracert.com
Sito web:
www.xefracert.com

Luogo

Xefracert Uffici
WTC Tower Via De Marini 1
Genova, 16149 Italia
+ Google Maps
Telefono:
(+39) 010.407.06.23
Sito web:
www.xefracert.com

Prenotazione Online

Tickets are not available as this corso has passed.